"Politiche dell'accoglienza "


La "Fiera dell'accoglienza"


 

La Fiera nasce dalla esigenza di affrontare due aspetti molto importanti che sono :

1. Il continuo spopolamento dei territori rurali e montani che impedisce un corretto sviluppo socio-economico delle popolazioni residenti

2. Dare una concreta opportunità alle tante persone che vivono in città e che desiderano trasferirsi con un nuovo progetto di vita ed imprenditoriale nei territori rurali e montani, alla ricerca di una migliore qualità della vita

Questi due aspetti vengono pienamente affrontati nella strategia della Politica dell’Accoglienza che alcuni territori nazionali e tutte le Regioni rurali Francesi hanno già adottato con successo.La fiera VIVERE IN CAMPAGNA è pensata e costruita per le persone che vivono nelle città e desiderano trasferirsi, per le imprese, gli enti pubblici e privati e i singoli cittadini che offrono opportunità di creazione di impresa e/o una offerta di lavoro dipendente nei territori rurali e montani. Infatti, la fiera VIVERE IN CAMPAGNA unica nel suo genere, mette in collegamento e fa incontrare i visitatori che desiderano trasferirsi in campagna e cercano quindi opportunità di lavoro, con i territori rurali e gli attori localiche offrono opportunità di creazione di impresa e di impiego.Durante lo svolgimento della prima Fiera nazionale VIVERE IN CAMPAGNA saranno organizzati spazi tematici per fornire la più ampia e qualificata informazione ed assistenza tecnica.

info@sanpietroturismo.it