I Comuni

San Pietro Avellana
Pescocostanzo
Roccaraso
Agnone
Pietrabbondante
Pescasseroli
Villetta Barrea
Scanno
Alfedena
Castel di Sangro
Rivisondoli
Sulmona
Isernia
Vastogirardi
Pizzoferrato
Roccascalegna
Rocchetta a Volturno
Cerro al Volturno
Scapoli

Alfedena

Alfedena è un comune di 787 abitanti della provincia dell'Aquila. Fa parte della Comunità Montana Alto Sangro e Altopiano delle Cinque Miglia.

Alfedena è situata all'inizio della valle dell'Alto Sangro. " Piccolo paese di montagna attraversato dalla strada regionale 83 che ne costituisce anche il corso principale. " Situato sui confini del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, è circondata dal verde.Originariamente chiamata Aufidena dai Sanniti. Fondata dai Sanniti. Le rovine del castello del feudo di Sonnino conte di Sangro sovrastano il paese rendendo particolarmente suggestiva una eventuale visita notturna. La posizione privilegiata del luogo hanno reso storicamente il controllo di Alfedena motivo di disputa da parte di Romani e Longobardi. Molte opere dell'epoca romana ed i resti della necropoli di Consolino (scavi ancora aperti ad oggi) furono trafugati o distrutti dai tedeschi durante la seconda guerra mondiale.

Musei

Museo Civico Aufidenate "De Nino" dedicato al pittore Nino Caffè