Tartufo di San Pietro Avellana

me

L'Alto Molise, terra di bellissime ed estese foreste, anche ricco di pregiati prodotti del sottobosco, in particolare di funghi e di tartufi. Il tartufo nero (Tuber Aestivum Vitt) presente in abbondanti quantit, mentre il tartufo bianco (Tuber Magnatum Pico), Tali manifestazioni sono ormai note a livello nazionale e richiamano turisti e visitatori da ogni parte d'Italia. Dal 9 Marzo 1996, San Pietro Avellana fa parte dell' "Associazione Nazionale Città del Tartufo", successivamente, entrato a far parte dell'"Associazione Nazionale Città dei Sapori", per la sezione Tartufo. Il Tartufo notevolmente pi pregiato, presente e viene raccolto nell'intero territorio di San Pietro Avellana, dove ha trovato l'habitat nei vari microclimi determinati dall'escursione altimetrica (720 m. s.l.m. fiume Sangro - 1730 m. Monte Capraro). Il Comune di San Pietro Avellana, per promuovere il territorio e l'economia legata al tartufo, organizza da oltre 5 lustri, per la seconda domenica di Agosto, la Sagra del Tartufo Estivo ed il 1 Novembre, la Mostra-Mercato del Tartufo Bianco Pregiato. Le ricette a base di tartufo e funghi, sono prelibatezze culinarie che si possono gustare nei numerosi agriturismi e ristoranti presenti sul territorio. Il prodotto fresco viene anche trasformato da alcune piccole aziende ed , quindi, disponibile sul mercato tutto l'anno.

 

Acquista il Tartufo fresco

di San Pietro Avellana:

Saporitalia di Fantone Maurizio - 340/6079692

La Bottega degli Angeli Golosi - 366/5209930